In città, zero gradi: troppi per ghiacciare, pochi per sciogliere. Per strada la gente allunga il passo. C’è da scommettere che stiano già pensando alla carta da regalo con gli angioletti.